Galanti incanta Venezia Art Expo – Biennale delle Nazioni

Share

 

Grande successo per le opere d’arte di Alessandro Galanti esposte lo scorso week-end alla prima edizione di Venezia Art Expo – Biennale delle Nazioni.

Alessandro, giovane artista monzese, ha stupito i visitatori con le sue particolari installazioni, cariche di emozioni e suggestioni. Spettacolari creazioni nate dalla sua sensibilità artistica che riescono ad elevare persino il dolore per trasformarlo in pura bellezza per l’anima e gli occhi.

Splendide opere completamente placcate in oro 24kt, ispirate alla gioia, alla sofferenza, all’amore, hanno incantato i numerosi visitatori  intervenuti in una location d’eccezione quale la Grande Scuola della Misericordia di Venezia, monumentale edificio che sorge in una zona ricca di fascino, dove la grande architettura veneziana scivola  nella magica acqua della laguna.

L’evento, curato da Sandro Serradifalco, Francesco Saverio Russo e Salvatore Russo, si è avvalso della collaborazione di professionisti del settore ed eminenti personalità del mondo della cultura. La sezione italiana è stata  curata da Serena Carlino, Rino Lucia, Barbara Romeo, Giacomo Cangialosi.

Questa prima edizione di Venezia Art Expo ci ha regalato uno spaccato significativo della creatività artistica contemporanea attraverso la ricca esposizione di ben 500 artisti internazionali. Presenti anche il giornalista Angelo Crespi ed il critico d’arte Carlo Beatrice che hanno inaugurato la mostra venerdì 16 Marzo.

All’evento presente anche Marco Castoldi, in arte Morgan,  cantautore e fondatore insieme ad Andrea Fumagalli dei Bluvertigo, che si è esibito sabato 17 Marzo sul palcoscenico del piano nobile della Scuola Grande della Misericordia, intrattenendosi poi con gli artisti.

 Wedding & Party ha avuto il piacere di prendere parte a questo esclusivo appuntamento e seguire l’artista Alessandro Galanti durante le sue intense giornate di esposizione veneziana!
Loredana Santoro
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.